After School

Associazione senza scopo di lucro fondata nell’estate del 2014, After School nasce dall’idea di alcuni genitori della scuola elementare e media ICS Barozzi per rispondere ai bisogni delle famiglie milanesi: un servizio di doposcuola per i ragazzi delle scuole medie, completo e strutturato, che stimoli la conoscenza, la curiosità e rafforzi le relazioni sociali.

Finalità di After School

After School, associazione apartitica che gode del patrocinio del Comune di Milano, del Consiglio di Zona 5 e della Commissione Educazione, Istruzione del Consiglio di zona 5, si basa su pochi, ma fondamentali principi: assenza di fini di lucro, democraticità della struttura organizzativa ed elettività e gratuità delle cariche sociali.

Questa associazione ha come finalità:

  • promuovere, sviluppare e perseguire la creazione e la fruizione culturale, valorizzando la formazione, le forme espressive, la creatività, le attitudini personali e gli spazi per l’espressione;
  • stimolare la fruizione della cultura mediante attività ricreative e di supporto allo studio;
  • riconoscere i diritti culturali, l’accesso alla conoscenza, al sapere, all’educazione, alla cultura ed all’uso delle nuove tecnologie della comunicazione;

Offerta di After School

Lo staff di After School composto da genitori, insegnanti, alunni ed ex alunni organizza con entusiasmo un doposcuola completo, non un semplice servizio di aiuto compiti. Il servizio è offerto ogni giorno dalle 14.00 alle 18 con possibilità di iscriversi per un solo giorno, per più giorni, una settimana o un periodo più lungo. All’uscita da scuola i ragazzi vengono accolti per pranzo in una zona a loro riservata nel ristorante dell’Arci Bellezza. In seguito partecipano a laboratori e attività ricreative per stimolare la curiosità, la creatività e per consolidare e rafforzare le relazioni sociali.

I laboratori, con calendario settimanale, si articolano in 5 proposte:

  • Con le mani: attività manuali di creazione, manipolazione e conoscenza di diversi materiali;
  • Comunicarte: un laboratorio per imparare a comunicare attraverso l’arte, per conoscere la storia dell’arte attraverso il gioco e per sperimentare le diverse tecniche artistiche;
  • Informatica uso quotidiano: un laboratorio che permette ai ragazzi di imparare ad utilizzare diversi software, di fare ricerche e approfondire le potenzialità degli strumenti informatici utilizzando i laptop e la connessione Wi-Fi a disposizione;
  • Giochi d’altri tempi/Inventa Gioco: un laboratorio per conoscere i giochi del passato e per lavorare in gruppo per inventarne di nuovi;
  • Cinemando: un laboratorio per scoprire ed avvicinarsi al cinema anche attraverso l’ascolto di dialoghi in lingua originale

Terminato il laboratorio, i ragazzi vengono seguiti durante le ore di studio da giovani universitari ed ex insegnanti che affiancano i genitori nelle attività di aiuto compiti e nel recupero delle lacune riscontrate.

Send this to friend