La storia dell’Associazione Culturale Flamulasca nasce ben prima della sua costituzione ufficiale  nel gennaio 2015.

L’amore per la storia degli attuali associati era già vivo da tempo ma ognuno restava isolato nelle sue passioni finché il recupero di 319 pezzi riconducibili ad un ripostiglio del VIII sec a.C. offrì l’occasione per i primi contatti e scambi di opinioni.

A questo punto un piccolo gruppo dei futuri associati ha iniziato ad interessarsi con più dedizione all’archeologia e alla sperimentazione delle pratiche di fusione dei metalli per toccare con mano quali fossero le difficoltà e le soddisfazioni legate alla metallurgia. Si decise così organizzare la manifestazione Viaggio nel tempo per valorizzare il patrimonio storico culturale della valle Pesio.

Send this to friend