LULE Onlus: da oltre 15 anni a fianco di chi ha bisogno!! Nata nel 1996 con la finalità di aiutare le vittime di tratta a scopo di sfruttamento sessuale, Associazione LULE (“fiore” in albanese) è oggi attiva sul territorio della provincia di Milano e Pavia a favore dell’integrazione di persone a rischio di esclusione sociale attraverso attività orientate all’acquisizione delle autonomie personali e valorizzazione delle risorse. In questi anni abbiamo aiutato oltre 2.000 donne vittime di tratta e violenza, 5.000 minori, 15.000 adulti in situazione di fragilità dovuta alla migrazione, all’handicap o allo sfruttamento lavorativo.

La nostra storia: nel settembre del 1996 un gruppo di volontari ha cominciato un percorso di formazione per individuare le modalità di intervento opportune nel settore; ad aprile del 1997 sono cominciate le attività di contatto sulla strada. Nel 1998 LULE si e’ costituita in un’associazione di volontariato per la gestione di programmi articolati di intervento nell’ambito della prostituzione di strada e per l’integrazione sociale delle donne e minori vittime della tratta.

Ad oggi l’attivita’ e’ realizzata da circa 35 volontari, appositamente formati, e da 20 operatori professionali.Il territorio di intervento è la Regione Lombardia .

I beneficiari diretti degli interventi sono persone straniere (prevalentemente donne e minori), vittime di tratta e sfruttamento (sessuale, lavorativo, accattonaggio, ecc.).

All’esperienza di Associazione LULE si affianca, nel 2001  quella di cooperativa LULE: fondata da un gruppo di professionisti con competenze diverse nelle discipline attinenti le scienze umane, economici e sociali, tutti operatori professionali con esperienza nel settore e già attivi nell’associazione LULE. Nata inizialmente con l’obiettivo di gestire la comunità alloggio per minori adolescenti femmine “Diana”, ha in breve tempo diversificato ed ampliato i propri interventi sul territorio in diversi ambiti dell’esclusione sociale, tra i quali l’attività di facilitazione linguistica e culturale (realizzata nelle scuole e finalizzata a sostenere l’integrazione scolastica e sociale degli studenti stranieri) e l’attività di sportello per stranieri, in particolar modo svantaggiati o a rischio di esclusione sociale (realizzata attraverso azioni di orientamento, consulenza e tutoraggio).

La compagine sociale è costituita da assistenti sociali, educatori, psicologi, dirigenti d’azienda, tutte figure qualificate nella gestione di servizi finalizzati alla promozione delle fasce deboli della popolazione.

Segnaliamo, infine, come Cooperativa Lule presti grande attenzione al radicamento delle proprie iniziative nelle politiche di comunità, in un costante dialogo con il territorio ed i suoi cittadini rispetto ai temi affrontati.

 

 

 

Send this to friend