IO SONO FELICE SE TU SEI FELICE (“la felicità di ognuno dipende dalla felicità del nostro prossimo”). E’ il motto e progetto sportivo/sociale di Sportinmente ASD di Catolica, indirizzato a più fasce di età e proposto sia in orario scolastico che nel tempo libero. Nasce dall’idea che con l’attività ludico motoria ed espressivo-creativa si possono creare contesti ideali per l’inclusione della persona diversamente abile nella nostra comunità e che Non esistono disabilità ma semplicemente abilità diverse che sono una risorsa per la nostra comunità!!!

E’ organizzato per tutte le fasce di età:

1) ABC Motorio, psicomotricita’ e giocafelicita’ Rivolto ai bambini dai 4 ai 10 anni con difficoltà motorie e cognitivo-relazionali. Per aiutarli ad acquisire le capacità motorie di base e gradualmente inserirli nel progetto giocafelicità (gioca favola, giocaregole, giocayoga ecc.) dove giocheranno con i loro compagni e amici.

2) Centro polisportivo scolastico “HAPPY SPORT” Rivolto ai ragazzi dagli 11 ai 15 anni. con l’attività motoria e sportiva, anche i ragazzi con difficoltà motorie, coordinative e/o relazionali e cognitive possono trovare contesti adeguati nei quali all’apprendimento di determinate competenze tecniche si unisce la gioia dello stare insieme per condividere impegno, emozioni e divertimento. Saranno svolte attività di gioco-sport nuove e divertenti non tradizionali (flag football, dodgeball, ecc.) e  sport di tipo olimpico e paralimpico (tiro con l’arco, orienteering, sitting volley) aperte a tutti i ragazzi/e

3) Centro d’incontro SPORTINCLUSIVE rivolto ai giovani e agli adulti. Organizzato con due tipologie di proposte, per il benessere psico-fisico, nello stesso orario e luogo: ENERGIA IN MOVIMENTO con attività di ginnastica posturale, taichi e balli di gruppo e SITTING VOLLEY la pallavolo tutti giù per terra posizione che porta tutti sullo stesso livello. Le diverse abilità sono una risorsa per tutti e non un limite!!!

Squadra SPORTINMENTE SITTING VOLLEY: abbiamo un gruppo stupendo formato da tutti noi, tutti con diverse abilità che ci alleniamo, fatichiamo, impariamo, giochiamo e soprattutto gioiamo insieme. Partecipiamo al campionato regionale di Sitting Volley

4) CAMMINIAMO INSIEME rivolto a tutti, famiglie e amici per condividere la gioia di camminare e arrivare al traguardo insieme aiutandoci se necessario

Per i ragazzi in età scolare l’integrazione è si difficoltosa, ma prevista nell’attività del gruppo classe. I giovani e gli adulti diversamente abili e le loro famiglie invece spesso si sentono isolati e hanno molta difficoltà ad essere coinvolti in attività di inclusione. Il centro d’incontro sportinclusive si propone accogliere tutti … nessuno escluso!

Le attività motorie, sportive ed espressivo-creative sono importanti strumenti che aiutano tutti (ed in particolare bambini, ragazzi, giovani e adulti anche con disabilità fisica, difficoltà motorie, coordinative e/o relazionali e cognitive) a trovare contesti adeguati nei quali all’apprendimento di determinate competenze tecniche si unisce la gioia dello stare insieme per condividere impegno, emozioni e divertimento. Tali attività rivestono una funzione edificante fondamentale sia per la crescita che per il benessere psicofisico aiutando ad incrementare un forte senso di autoefficacia e di autostima.

L’inclusione mira a coinvolgere in una grande rete di umana solidarietà, compagni di classe, amici, genitori, insegnanti, educatori, assistenti sociali, psicologi, logopedisti, tutti insieme per un’entusiasmante cammino di vera inclusione alla scoperta della diversabilità come risorsa per la crescita umana della comunità e la scoperta della felicità. Nel progetto IO SONO FELICE SE TU SEI FELICE l’inclusione diventa il punto di partenza e di arrivo, come la maturazione della personalità e la crescita dell’autonomia dell’individuo nella nostra comunità.

 In tali contesti l’inclusione diventa il punto di partenza e di arrivo, come la maturazione della personalità e la crescita dell’autonomia dell’individuo.

Il progetto è organizzato a Cattolica e mira a coinvolgere non soltanto le persone in difficoltà, i compagni di classe, gli amici, le famiglie e tutte le figure che si trovano ad operare a livello educativo e sociale in tali contesti (insegnanti di sostegno, assistenti sociali, psicologi, logopedisti ecc.)

E’ importante, a nostro avviso, offrire a questi ragazzi e alle rispettive famiglie più spazi e luoghi fra quelli che sono attualmente presenti sul territorio proprio per consentire a TUTTI di avere opportunità di attività motorie e sportive per crescere.

  • Lo sport è salute, 
  • lo sport è socializzazione, 
  • lo sport è crescita, 
  • lo sport è felicità…
  • lo sport è vita!!! 

Send this to friend